Generazioni


La vita in AC, giorno per giorno

Direzione e… consolazione

di Arturo Pucillo

 

 

E tre! Con l’ultimo dei tre giovedì formativi di gennaio si è concluso anche il ciclo 2016 degli incontri di formazione unitaria promossi dall’Azione Cattolica diocesana. La sala della parrocchia di Gesù Divino Operaio, gremita come anche le altre volte, ha visto i volti attenti degli aderenti seguire le parole dell’arcivescovo di Udine mons. Andrea Bruno Mazzocato, che con grande disponibilità ha trovato un tempo, tra i suoi numerosi impegni pastorali, da dedicare all’Azione Cattolica di Trieste. Leggi tutto

Leggersi dentro

di Lisa Buonanno

 

Ottima l’affluenza anche al secondo degli appuntamenti di formazione organizzati dall’Azione Cattolica di Trieste nel mese di gennaio 2016 sull’ampia tematica Accogliere, raccogliere e leggere la presenza del Signore (appunti spirituali per laici di AC): una sessantina all’incirca le persone presenti, tra giovani e adulti, che nella serata di giovedì 21 gennaio si sono incontrate negli ambienti della Parrocchia di Gesù Divino Operaio per ascoltare l’intervento di don Emilio Centomo, Assistente nazionale del Settore Adulti. Dunque un buon numero, raggiunto non solo grazie al momento sempre molto gradito di una cena condivisa in amicizia, ma anche grazie alla prospettiva di interrogarsi rispetto al proprio cammino di maturazione interiore e rispetto alla capacità di “leggersi dentro” e di riconoscere la presenza del Signore in ogni ambito della propria vita, anche in quelli che somigliano più a degli angoli polverosi.Leggi tutto

Fare memoria

di Andrea Dessardo

 

Dobbiamo imparare a fare quel che ha fatto Israele: leggere la storia – la nostra personale, quella della nostra comunità, la storia universale – e riconoscerla come una storia di salvezza, nella quale Dio è presente anche quando non ce ne accorgiamo. La Bibbia è in fondo il racconto, quasi il diario, di questa storia d’amore tra l’uomo e Dio. Ne ha parlato don Antonio Bortuzzo nel primo dei tre incontri organizzati dalla Scuola diocesana di Formazione unitaria, tenutosi giovedì 14 gennaio nella parrocchia di Gesù Divino Operaio: Accogliere, raccogliere e leggere la presenza del Signore.Leggi tutto