Prendi nota


Appuntamenti e proposte. Che magari uno spazio in agenda ancora è rimasto...

Altro Campo 2021

Dopo il successo dello scorso anno, il Settore Giovani dell’Azione Cattolica di Trieste ha deciso di riproporre l’iniziativa dell’Altro Campo, nata nell’estate 2020 per conciliare le necessità imposte dall’emergenza sanitaria del Covid-19 con il desiderio di continuare ad incontrarsi in comunità.

L’esperienza si è articolata in cinque giornate ricche di attività organizzate sul territorio cittadino, spesso in collaborazione con altre associazioni o enti locali; la messa giornaliera è stata celebrata in luoghi diversi, tra cui le chiese di San Giovanni Decollato, Sant’Antonio Nuovo e San Bartolomeo.

Il tutto è iniziato con una camminata per i sentieri della Val Rosandra, che ci ha condotto ad un punto panoramico, dove abbiamo celebrato la messa. Grande successo è stato il Grill Volley, presso l’Oratorio di San Giovanni Decollato, con la partecipazione di più di trenta pallavolisti in erba, che si sono cimentati in un torneo per poi cenare assieme. La mattina del giovedì, grazie alla disponibilità del CAT (Club Alpinistico Triestino), abbiamo potuto fare visita alla Kleine Berlin, il complesso antiaereo tedesco risalente alla seconda guerra mondiale; un interessante viaggio alla scoperta di un pezzo della storia triestina. Una sera invece ci ha visti nei pressi dell’Osservatorio astronomico di Basovizza, dove il prof. Francesco Longo assieme a suoi collaboratori, hanno messo a disposizione le loro conoscenze e un telescopio per comprendere ed osservare il cielo stellato. Il campo si è concluso con un’iniziativa di sensibilizzazione e tutela ambientale in collaborazione con Fare Ambiente con cui abbiamo distribuito dei posaceneri ai bagnanti nella pineta di Barcola mentre un gruppo di sommozzatori si occupava della pulizia del tratto di fondale antistante.

La settimana è trascorsa in un battibaleno tra momenti di divertimento, preghiera e scoperta di realtà cittadine inesplorate, all’insegna di un senso di comunità e al contempo di responsabilità che auspichiamo di riuscire a riproporre nella quotidianità.

Un ringraziamento va agli organizzatori dell’Equipe Giovani, al presidente Arturo Pucillo ed agli enti che hanno reso possibile l’iniziativa, senza però dimenticare coloro che hanno dato vita all’Altro Campo aderendo alla proposta!

P.S. Che sia un Altro Campo o un Campo Diocesano vi aspettiamo numerosi anche la prossima estate!

Acconsenti al trattamento dei dati personali